Serie-D Volley

06.05.18 Botalla saluta il Campionato con una Vittoria

BOTALLA FORMAGGI TEAMVOLLEY – SAN ROCCO NOVARA 3-1 (25-17, 28-30, 25-14, 25-19)

Tabellino: Campana 1, Marta 2, Vodopi 5, Sevarin 12, Graziola V. n.e., Nakeva 1, Graziola C. 15, Marra 13, Loro Piana 9, Bazzani 17, Zatta 0, Fant L1, Angelillo L2. All. Marco Ferraro.

Il Botalla Formaggi TeamVolley conclude la sua stagione con una bella vittoria, la tredicesima stagionale (bilancio in perfetta parità), a pari punti al settimo posto con la Foglizzese, ma dietro alla torinesi avendo accumulato una vittoria in meno. L’ultimo successo per 3-1 (25-17, 28-30, 25-14 e 25-19) è stato ottenuto contro San Rocco, sesto in classifica. E’ stata una buona partita per le biellesi che mettono in campo tutto quello che hanno per portarsi a casa l’intera posta in palio e salutare il proprio pubblico con un prezioso successo. Botalla Formaggi scende in campo con Marta in palleggio, Bazzani opposta, bande Graziola e Marra, centrali Vodopi e Sevarin, il libero è Fant.

Primo set ben giocato con una efficace battuta le padrone di casa si costruiscono ottime occasioni di contrattacco, che sfruttano con tutti gli attaccanti. Nel corso del set entra Loro Piana per Marra. La seconda frazione vede Botalla partire bene, ma le ospiti ci provano e salgono in cattedra dai 9 metri. Punto a punto nel finale del set con le novaresi brave a chiudere 29-27. Nel corso del set doppio cambio con Campana e Zatta per Bazzani e Marta, Nakeva al centro per Vodopi e Loro Piana per Marra.

Nella terza e quarta frazione le ragazze di coach Marco Ferraro sono ciniche e concrete e nonostante le ospiti non siano mai dome arriva la vittoria. Spazio per Angelillo nel finale di terzo set e tutto il quarto, Campana per Marta e Zatta per Bazzani.

L’ANALISI DI COACH MARCO FERRARO

«La nostra stagione termina con 39 punti all’attivo e un ottimo girone di ritorno.

Io e tutto lo staff siamo orgogliosi e soprattutto contenti per quello che le ragazze hanno messo in campo, sia negli allenamenti, sia nelle partite. Hanno capito a pieno cosa significa lavorare costantemente per un obbiettivo. Sono particolarmente contento per quello che hanno messo in questi mesi e tutto il gruppo si merita questo risultato. Siamo di fronte a uno splendido collettivo dove anche le più giovani hanno messo un pizzico di consapevolezza in più».

 

 

Rispondi