26.11.17 una brutta bonprix

26.11.17 una brutta bonprix

BALABOR – BONPRIX TEAMVOLLEY 3-0 (28-26, 25-18, 25-19)

Gualinetti M. n.e, Bojanic 1, Salono 5, Zacchi 3, Gualinetti L. 12, Silvestrini 3, Nazzi 3, Peracino 3, Civra Dano 5, Daffara 2, Rastello L1, Cimma L2. All. Simone Marangio

Il bonprix TeamVolley non riesce a calare il poker. Si interrompe infatti a Borgaro Torinese la sequenza di successi infilato dalle biancoblù, che dopo tre buone prestazioni, si arrendono alle torinesi per 3-0 (parziali a 26, 18 e 19). Stante ancora l’indisponibilità di capitan Margherita Gualinetti, bonprix inizia la sfida con Daffara in cabina di regia con Bojanic opposto, Silvestrini e Letizia Gualinetti di banda, al centro Salono e Zacchi; mentre nel ruolo di libero si alternano Rastello e Cimma. Nel corso dell’incontro spazio a tutte le giocatrici, tranne alla palleggiatrice, non ancora in condizione di poter tornare in campo.

Il primo set è il più combattuto ed equilibrato: dura 27 minuti e nelle battute iniziali le biellesi sono avanti: 14-16, poi 18-21. Le padrone di casa non si scompongono, allungano la sfida ai vantaggi e riescono a chiudere il parziale. Negli altri due set bonprix è sempre costretto all’inseguimento, coach Marangio prova la carta Peracino per Bojanic, ma l’inerzia è sempre per il Balabor (8-6, poi 16-10 e 21-15 nel secondo; più o meno lo stesso andamento nel terzo)

L’ANALISI DI COACH SIMONE MARANGIO

«Abbiamo perso nettamente – dice il coach -. Alcuni momenti di bel gioco sono stati offuscati dalla gran parte della gara caratterizzata da un atteggiamento troppo remissivo, soprattutto nei momenti di difficoltà. Serata storta che non dovrà assolutamente ripetersi».

Condividi sui Social

Lascia un commento