Impresa solo sfiorata: bonprix TeamVolley KO a Cassano d’Adda

Impresa solo sfiorata: bonprix TeamVolley KO a Cassano d’Adda

Un Bonprix TeamVolley combattivo per due set non basta per strappare qualche punto dalla tana del New Volley Adda, una delle squadre di vertice nel girone di Serie B2 nazionale. A Cassano finisce 3-1 per le lombarde, brave a rimontare lo svantaggio iniziale e agguerrite nel vincere il quarto set dopo una serie eterna ai vantaggi (31-29!).

CRONACA

Coach Fabrizio Preziosa schiera come al solito Caimi al palleggio, Filippini opposto e Garavaglia libero. Centrali giocano Fallarini e Binda, in banda Biasin e capitan Diego.

Nel primo set il TeamVolley non solo regge bene il campo, ma se la gioca alla pari contro una delle squadre più attrezzate della B2. Nonostante le rotazioni limitate, il tabellone sorride alle biancoblù, che in volata strappano il 23-25.

Nel secondo e nel terzo parziale invece non c’è stata partita. Il New Volley vince e gestisce senza mai patire granché i tentativi del Bonprix, che non supera quota 14 e 16 punti nelle rispettive frazioni.

Il quarto set ha lo stesso copione del primo, ma con un finale ancora più mozzafiato. Il TeamVolley ha per due volte la possibilità di portare la gara al tie-break e di fare punti a Cassano d’Adda, ma le padrone di casa fanno valere la loro forza e si prendono il bottino pieno dopo un 31-29 elettrizzante.

COMMENTO

Commenta coach Fabrizio PREZIOSA: “Il risultato rispecchia quelli che sono stati i valori in campo, perché guardando il punteggio potremmo recriminare di aver sfiorato il tie-break, ma in realtà abbiamo ceduto il passo ad una squadra più forte di noi. Cassano ha tanti attaccanti molto efficaci e un buon sistema di gioco: potrebbero avere una classifica persino migliore di quella attuale, ma solo perché hanno perso le ultime due gare prima di Natale a causa di tante assenze. Hanno meritato: noi abbiamo giocato alla pari con loro nel primo e nel quarto set, ma senza mai essere superiori da poter pensare di vincere. Giocare allo stesso livello il 50% della partita e non giocare il resto non basta per poter ambire ai punti. La prestazione in quei frangenti è stata buona, anche considerando i due set-point sprecati per andare al quinto: abbiamo margine di prestazione e quella di questa sera è addirittura sotto il nostro potenziale, perché possiamo fare di più per continuità e qualità, singola e collettiva. In campo stiamo mettendo troppo poco del lavoro che facciamo in palestra, non stiamo raccogliendo i frutti del nostro impegno. Sembra che manchi quel fuoco del volere qualcosa di più, è come se ci accontentassimo senza spingere sull’acceleratore. Non va assolutamente bene, perché contro le squadre forti giochiamo bene ma perdiamo, contro quelle di media classifica a volte vinciamo e a volte no. Ripeto, dobbiamo fare di più. Non regge la scusante delle assenze di dicembre e di questa sera, in cui mancava Bonini. Facciamo meno di quanto potremmo e otteniamo meno di quanto dovremmo. Bisogna lavorare meglio, non di più. In questo momento la classifica è forse ancora troppo tranquilla e non si vede il pericolo. Chi c’era l’anno scorso però sa bene che basta un attimo per venire risucchiati nella zona bollente. Attenzione e rimbocchiamoci le maniche, questo non è sufficiente. Le nostre qualità sono altre”.                                                                                                              

TABELLINO

SERIE B2 Girone B – 12a giornata

Asd New Volley Adda – BONPRIX TEAMVOLLEY 3-1 (23-25/25-14/25-16/31-29)BONPRIX TEAMVOLLEY: Caimi 1, Masserano ne, Diego 18, Biasin 11 Frascarolo, Garavaglia( L1), Spinello (L2), Binda 13, Fallarini 5, Filippini 11, Lorenzon ne, Guzzo, Bonini ne. Coach Fabrizio Preziosa, vice Paolo Salussolia.

Condividi sui Social