La dirigenza del TeamVolley conferma in blocco tutto lo staff tecnico

La dirigenza del TeamVolley conferma in blocco tutto lo staff tecnico

Dopo l’avvicendamento sulla panchina della Serie D, la dirigenza del TeamVolley comunica la conferma in blocco dell’intero staff tecnico. Una notizia che rende la grande famiglia biancoblù molto felice, da un lato, e orgogliosa, dall’altro. La conferma, infatti, non era per nulla scontata, e non certo perché da parte della società non ci fosse la volontà di trattenere i vari allenatori, quanto per il fatto che praticamente tutti loro avevano ricevuto allettanti proposte da altre compagini, che ne avevano seguito e apprezzato il lavoro al TeamVolley.

I tecnici Fabrizio PreziosaPaolo SalussoliaMarco Allorto e il preparatore atletico Matteo Preden restano dunque in casacca biancoblù: «Con nessuno dei componenti dello staff è stato necessario parlare per arrivare a questa riconferma – dichiara con soddisfazione il direttore sportivo Marco Motto -. È bastato un attimo con ognuno di loro: noi li volevamo e loro volevano restare con noi. Questi due elementi hanno fatto sì che non fosse nemmeno necessario imbastire una vera e propria trattativa».

«Parliamo di un gruppo di allenatori – continua Motto –, che ha lavorato molto bene, e questo lo dico indipendentemente dai grandi risultati ottenuti. Tutti loro puntano sempre l’attenzione sulla crescita delle nostre ragazze, poi, i risultati, quando e se arrivano, non sono altro che il coronamento del grande lavoro svolto in palestra. Tutti i gruppi, anche quelli che non hanno conseguito obiettivi eclatanti hanno evidenziato un importante percorso di crescita. Oltre che felici, siamo orgogliosi di poter continuare il nostro lavoro con tutti loro. Sappiamo che hanno ricevuto offerte da altri club e che le hanno rifiutate per restare al TeamVolley, per dare continuità al nostro progetto».

«Si è creato uno staff molto affiatato, che trasmette alle ragazze, oltre che un importante bagaglio tecnico-tattico, anche tutta la serenità di cui hanno bisogno per migliorare. Dal mio punto di vista posso solo dire che sono più che sicuro della scelta che abbiamo fatto con la loro riconferma, perché ormai conosciamo le persone che stanno dietro ai professionisti. Sappiamo bene chi sono loro e quale sia il loro modo di approcciarsi alla pallavolo, alle nostre ragazze e alla società». 

Condividi sui Social